Chiusura sede Roberto Cavalli Osmannoro

Di

Chiusura sede Roberto Cavalli Osmannoro

Il Partito Democratico di Sesto Fiorentino esprime forte preoccupazione per l’annuncio della chiusura della sede di Roberto Cavalli presso l’Osmannoro con il trasferimento dei 170 dipendenti a Milano. E’ una decisione grave ed inaccettabile, attuata senza alcun confronto con i sindacati e le istituzioni, proprio nel momento in cui tutte le aziende della Toscana si stanno organizzando per la riapertura degli stabilimenti in piena sicurezza per i propri lavoratori. Nell’esprimere la piena solidarietà ai 170 lavoratori ed alle rispettive famiglie, il PD appoggia con forza la richiesta delle Organizzazioni Sindacali e delle RSU alla Regione Toscana per riattivare il tavolo di crisi. In un momento di profonda difficoltà per il Paese è necessario un grande senso di responsabilità, anche e soprattutto, da parte delle aziende, senza scaricare le criticità del momento sui lavoratori.
 
 
 
 
 

Info sull'autore

administrator